Marina Ballo Charmet

artista


Marina Ballo Charmet lavora con la fotografia e il video. La sua opera è riconosciuta come una delle più interessanti sperimentazioni sulla visione fotografica. Ha esposto in numerosi musei e istituzioni in Italia e all’estero tra cui: Musée Unterlinden, Colmar; Museo del Novecento, Milano; MACRO, Roma; Triennale, Milano; Fotomuseum, Winterthur; Centre National de la Photographie, Parigi; Storefront for Art and Architecture, New York. Ha partecipato alla XII Mostra Internazionale di Architettura di Venezia nel 2010 e alla XLVII Biennale d’Arte di Venezia nel 1997. Ha pubblicato diversi libri e cataloghi: Con la coda dell’occhio. Scritti sulla fotografia, Quodilibet (2017), Sguardo Terrestre, MACRO-Quodlibet (2013), Oracoli, santuari e altri prodigi. Sopralluoghi in Grecia, Humboldt-Quodlibet (2013).


giugno 2018

Arte e diritti culturali