Boris Groys

filosofo, saggista, critico d’arte

Filosofo, saggista, critico d'arte, teorico dei media è un esperto di fama internazionale sull'arte e la letteratura dell'era sovietica, in particolare dell'avanguardia russa. È professore di Studi Russi e Slavi presso la New York University, senior research fellow presso la Staatliche Hochschule für Gestaltung di Karlsruhe dove è stato professore di Estetica, Storia dell’arte e Design. È professore di filosofia presso la European Graduate School / EGS. Il suo lavoro coinvolge tradizioni radicalmente diverse: dal poststrutturalismo francese alla moderna filosofia russa, ed è saldamente situato nel punto di congiunzione tra estetica e politica, tra modernismo e postmodernità. Tra le sue opere pubblicate in Italia troviamo Art power (2012), Going Public (2013), In the Flow. L'arte nell'epoca della riproducibilità digitale (2018).


giugno 2018

Going Public